"L'unione fa la Gioia"

Pubblicata la graduatoria provvisoria per il progetto di SCN-Garanzia Giovani "L'unione fa la Gioia"

 

Progetto "Tutti in scena"

Avviato il progetto teatrale "Tutti in Scena". Per ulteriori informazioni consultare la sezione dedicata

 

"Un silenzio da ascoltare"

Un importante convegno sull'autismo: informazioni, articoli, foto e materiale da consultare

 

Buon compleanno, Giovanni!

Un momento emozionante quello che ha visto l’intera équipe di SoleLuna, le famiglie ed i ragazzi del Centro Diurno San Vito riunirsi per regalare una festa a sorpresa a Giovanni Barnaba, presidente della Cooperativa, per il suo 40° compleanno.

Gioia e felicità, miste a stupore e meraviglia, sono stati i protagonisti indiscussi di questa occasione di festa.

Nella semplicità di un momento vissuto in “famiglia”, a te, Giovanni, vanno ancora una volta i nostri migliori auguri, pensando che, in fondo, “IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE!”

"Un Silenzio Da Ascoltare" 

“Un silenzio da ascoltare”, un ossimoro il titolo scelto per il Convegno tenutosi al Centro Diurno OrientaGiovani “San Vito” il 5 e 6 maggio, per indagare nell’universo chiamato “Autismo”. L’idea, sostenuta e curata dalla Cooperativa Sociale “SoleLuna” e dal Centro Studi “Erasmo”, è stata una “Boccata di ossigeno”, così come sostenuto dalla dott.ssa Silvana Casamassima, Responsabile dell’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale Gioia del Colle-Turi-Casamassima-Sammichele di Bari, per tutti gli operatori che quotidianamente assistono pazienti affetti da autismo. La prima giornata del Convegno è stata oggetto di confronto con la dott.ssa Paola Annese...

 

(per continuare ed approfondire la lettura, consultare il link sottostante)

Nella sezione dedicata al convegno sull'autismo "UN SILENZIO DA ASCOLTARE" è possibile visionare i risultati dei questionari di valutazione somministrati a ciascun partecipante, nonché consultare e scaricare il materiale utilizzato durante il convegno, in particolar modo gli interventi degli esperti ed altri importanti approfondimenti.

I ragazzi del centro "San Vito" allo stadio San Nicola

38° giornata del Campionato di serie B. Siamo nella fase finale della contesa che ha coinvolto più di venti squadre italiane di calcio da settembre 2015. Sabato 23 aprile sul campo dello Stadio San Nicola di Bari hanno gareggiato il Bari e il Modena, in una partita controversa che si è conclusa con un sudato pareggio. Tra gli spalti, in tribuna d’onore, riparati dall’incessante pioggia che ha interessato tutto il primo tempo, otto ragazzi del Centro San Vito hanno potuto assistere a un evento emozionante e indimenticabile come la partita della propria squadra del cuore. Il direttore del Centro “San Vito”, Giovanni Barnaba, ha organizzato e promosso questa iniziativa, alla quale lui stesso ha preso parte...

 

(continua)

Natura e Scienza: un connubio vincente

Sabato 16 aprile i ragazzi del Centro “San Vito” hanno preparato degli zaini un po’ speciali: merenda, cappellino e tanta curiosità, gli ingredienti necessari per affrontare un insolito pomeriggio. Dopo essersi riuniti alle ore 15.00, sono partiti alla volta della Foresta di Mercadante: qui, oltre ai sentieri per fare jogging e ai prati per piacevoli picnic, ci sono anche degli avventurosi percorsi immersi nella natura. I nostri ragazzi, impavidi e intraprendenti, hanno attraversato parte del bosco su scale e piattaforme sospese in aria, e su sentieri circondati dal verde...

 

(per continuare ed approfondire entrambe le letture, consultare il link sottostante)

"L'unione fa la Gioia" - graduatoria provvisoria

Pubblicata la graduatoria provvisoria fatte salve le verifiche di competenza dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile. 

Disabilità e lavoro: inserimento e opportunità professionali

La nostra Cooperativa, da anni impegnata nella progettazione di Servizio Civile Nazionale ha, tra gli altri, dato vita al Progetto denominato “InformAbile”, attivo presso il Comune di Adelfia.

Nella serata dello scorso 18 febbraio, i volontari impegnati hanno organizzato un convegno dal titolo:

Disabilità e Lavoro: inserimento ed opportunità professionali",

per confrontarsi con le autorità invitate per l’occasione sulle tematiche connesse all’impiego di persone con disabilità nel mondo lavorativo.

L’impegno e la passione mostrata dai cinque ragazzi sono sfociati in un momento di grande fermento, di partecipazione condivisa e di interesse.

Anche la nostra Cooperativa ha preso parte all’iniziativa grazie al Dott. Giovanni Barnaba, moderatore degli interventi proposti e ad una riflessione circa le prospettive occupazionali offerte dal programma Garanzia Giovani, con particolar riferimento alla misura del Tirocinio extra-curriculare, ottima possibilità anche per giovani NEET con disabilità.

Tra le personalità intervenute l’Avv. Antonio Mele, Responsabile dell’Ufficio Collocamento Obbligatorio di Bari che ha illustrato le principali novità introdotte dal Jobs Act; la Dott.ssa Rosanna Rubino, responsabile dello Sportello di Inclusione Sociale Attiva presso l’ambito sociale 5; il dott. Luca Schiavone che ha condiviso la riuscita esperienza del ristorante “Teste Calde”, esempio di piena integrazione nel mondo lavorativo di 10 ragazzi disabili; Natale Sofarelli, presidente dell’Associazione Gemma Onlus,da anni impegnata sul territorio adelfiese nell’ottica di un miglioramento della vita di persone con disabilità e Nicola Chiechi, membro dell’Associazione Progetto Futuro e Forza dei Consumatori di Adelfia.  

L’incontro, seppur ben organizzato e promosso, non è riuscito a coinvolgere totalmente le aziende e le realtà lavorative locali e lascia aperta la riflessione su quanto di concreto si possa fare per offrire una possibilità concreta a tutti quei ragazzi che hanno voglia di impegnarsi, di offrire il proprio contributo ad una società che DEVE riconoscer loro il giusto valore. Occorre camminare ancora molto per raggiungere fattivamente gli obiettivi previsti dal progetto, ma, siamo certi, che, seppur a piccoli passi, l’impresa non sia utopica. L’impegno e la passione di giovani volontari come Emanuela, Domenico, Roberto, Stella Rosa e Francesco può farci credere che qualcosa di positivo si possa realizzare. 

 

Bando per la selezione di volontari di SCN - programma Garanzia Giovani

Bando per la selezione di 585 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani  2014/2015 nella Regione Puglia

La Società Cooperativa Sociale SoleLuna seleziona n. 4 volontari, anche stranieri residenti in Italia, per il progetto “L’Unione fa la GIOIA.

Possono partecipare esclusivamente i giovani inseriti nel programma Garanzia Giovani compresi quelli che hanno già svolto il SCN.

Il bando rimarrà aperto fino alle ore 14.00 dell’8 febbraio 2016.

 

approfondisci

Laboratorio policentrico di antiche Arti e Mestieri

il GAL CONCA BARESE in collaborazione con la COOPERATIVA SOLELUNA

organizza

un Laboratorio Policentrico di Antiche Arti e Mestieri presso il Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari.

L’iniziativa si colloca all’interno del Programma Sviluppo Rurale della Regione Puglia 2007/2013 Fondo F.E.A.S.R., Asse IV Misura 421 – TUR e punta alla valorizzazione del patrimonio locale di tradizioni e cultura legate al settore degli antichi mestieri e intende risvegliare nelle comunità un senso di appartenenza e identità al territorio.

Le giornate dedicate all’iniziativa sono il 25 - 26 e 27 ottobre p.v. dalle ore 9.00 alle 13.30.

Domenica 25 ottobre l’ingresso è libero: sbandieratori, falconieri, giocolieri e trampolieri, cantastorie e figuranti in costumi medievali, animeranno la Corte del Castello ricreando un’atmosfera storica; mentre, all’interno del Laboratorio, i 5 artigiani selezionati coinvolgeranno gli ospiti in attività pratiche ed esperienziali, riguardanti l’arte presepiale, la lavorazione del ferro, del legno e del vetro, la pittura e la scultura.

Nelle giornate del 26 e 27 ottobre, invece, sono invitate a partecipare all’iniziativa le classi di Scuola Secondaria di primo grado dei 9 Comuni del Gal Conca Barese.

Anche per loro, attraverso una proposta orientata sul versante ludico, ci sarà la possibilità di sperimentare arti ed abilità diverse inerenti gli antichi mestieri proposti, assaporando il coinvolgente clima medievale.

 

Gioia a colori: pubblicata la graduatoria provvisoria

Pubblicata la graduatoria provvisoria del Progetto di SCN "Gioia a Colori".

 

Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata.

 

Integrazione al bando volontari 2015 del 16 marzo

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale in data odierna ha pubblicato una integrazione al bando nazionale emanato il 16 marzo c.a. aumentando il numero dei volontari e posticipando 

 

la data di presentazione della domanda alle ore 14:00 del 23 aprile.

 

In Puglia saranno avviati altri 113 ragazzi per la realizzazione di progetti di Enti iscritti all'albo nazionale.

 

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata al Servizio Civile.

Bando per la selezione di 562 volontari

da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nella Regione Puglia

 

Scadenza: entro e non oltre le ore 14.00 del 16 aprile 2015

 

La Società Cooperativa Sociale SoleLuna seleziona n. 4 volontari, anche stranieri, per il progetto “Gioia a colori”, di cui n. 1 posto riservato a ragazze/i con bassa scolarità, in possesso di diploma di scuola media secondaria di primo grado.

Bando progetto servizio civile nazionale: Gioia a colori

TORITTO: “Racconti e Novelle del mondo antico”

Si è conclusa raccogliendo numerosi consensi la prima annualità dell’azione promossa dal Comune di Toritto e finanziata con Fondi Feasr – Leader in relazione all’Asse IV – Misura 321 “Servizi essenziali per l’economia e le popolazioni rurali” realizzata in collaborazione con la Società Cooperativa Sociale SoleLuna, la Creative Agency Artpuntocom e l’Istituto Comprensivo “S. G. Bosco – A. Manzoni” di Toritto.

Il progetto ha favorito il contatto diretto dei bambini con la natura e con il mondo agricolo, permettendo loro di riscoprirne i valori e i segreti.

 

 

Garanzia Giovani: selezionate le ATS, pronti a partire!

Stanno finalmente prendendo avvio le misure che prevedono una offerta ai giovani di formazione finalizzata all'assunzione, di ingresso nel mercato del lavoro, di rientro nei percorsi di formazione.

Attraverso l'Avviso Multimisura la Regione Puglia ha selezionato le Associazioni Temporanee di Scopo, cioè i raggruppamenti di soggetti pubblici e privati che hanno l'obiettivo di prendere in carico i giovani beneficiari del programma al fine di attivare uno dei percorsi concordati con il relativo Centro per l'Impiego.

Le ATS, infatti, sono state selezionate per realizzare alcune delle misure previste nel programma Garanzia Giovani di cui potranno beneficiare i ragazzi iscritti al programma, nello specifico l'orientamento specialistico, i corsi di formazione mirati all'inserimento professionale, i percorsi di accompagnamento al lavoro, i tirocini anche in mobilità geografica ed eventuali percorsi di mobilità professionale transnazionale e territoriale.

Anche la Cooperativa SoleLuna è inserita in una ATS selezionata e si è candidata per la misura di Tirocini anche in mobilità geografica.

A breve i Centri per l'Impiego comunicheranno ai giovani iscritti al programma, che hanno già stipulato il relativo Patto di Servizio, la lista delle ATS vincitrici con un breve descrizione delle principali attività svolte. Successivamente, il ragazzo potrà visualizzarle nel proprio spazio di lavoro on line e scegliere liberamente l'ATS che lo prenderà in carico e lo seguirà nel percorso concordato. Le ATS, nell'esercizio dell'erogazione dei servizi, opereranno in raccordo con i Centri per l'Impiego.

Anche le aziende e le imprese che vorranno beneficiare di un tirocinante nell'ambito della Garanzia Giovani, potranno contattare una delle ATS selezionate, scegliendola dall'elenco delle ATS individuate con l'Avviso multimisura, oltre ai Centri per l'Impiego che rimangono titolati a promuovere i tirocini stessi.

 

Variazione orari di apertura punto di accesso

IL PUNTO DI ACCESSO AL PIANO GARANZIA GIOVANI 

sarà attivo da lunedì 3 novembre 

e osserverà i seguenti orari di apertura:

 

 

Lunedì:             09.00 – 13.00

 

Mercoledì:         15.00 – 19.00

 

Giovedì:            15.00 – 19.00

 

Venerdì :          15.00 – 19.00

 

Conferenza inaugurale Punto di accesso

Lo scorso Martedì 21 ottobrealle ore 18.30,presso il Centro Diurno Socio Educativo Orienta Giovani San Vito di Gioia del Colle è stato inaugurato un Punto di Accesso al Piano Garanzia Giovani.

Apertura dedicata a Don Vito Campanelli, Parroco della vicina Parrocchia “San Vito”che ha benedetto i locali individuati all’interno del Centro, destinati all’attività di Sportello e Orientamento; l’incontro è proseguito con la partecipazione di esponenti di spicco che si sono confrontati sul tema dell’iniziativa Garanzia Giovani, accogliendo positivamente l’invito della Cooperativa SoleLuna.

Nell’occasione il Sindaco di Gioia del Colle, Sergio Povia, con grande entusiasmo ha incoraggiato l’iniziativa, offrendo sostegno e collaborazione perché il Punto di Accesso possa diventare una risorsa aggiuntiva per l’intero territorio gioiese.

Sulla stessa linea l’intervento della Dott.ssa Silvana Casamassima, Responsabile dell’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale con sede in Gioia del Colle, attraverso la proposta su interessanti spunti di riflessione, circa potenziali interazioni con l’organo istituzionale da lei rappresento, per programmare congiuntamenteinterventi più proficuie incisivi anche a livello di Ambito, soprattutto sul versante dell’Orientamento.

Hanno fatto da cornice all’evento inaugurale, gli interventi della dott.ssa Viviana Lafirenza che ha illustrato efficacemente le caratteristiche tecniche del Programma Garanzia Giovani, con le relative Misure previste dal Piano Esecutivo Regionale e del Dott. Giovanni Barnaba, Presidente della Cooperativa SoleLuna, intervenuto per spiegare le motivazioni che hanno spinto la Cooperativa di cui è Amministratore Unico a credere fermamente in questo progetto e ad attivare un Punto di Accesso proprio all’interno di un Centro Diurno Socio Educativo per minori, con la peculiarità specifica dell’Orientamento giovanile.

L’auspicio conclusivo del Presidente della Cooperativa SoleLuna è stato rivolto alla possibilità di vedere istituzioni quali il Centro per l’Impiego Territoriale e la Regione Puglia, sempre più vicini nel sostegno ad iniziative nate in spirito di gratuità e servizio per amore di una nuova visione di cittadinanza attiva.

 

La Cooperativa SoleLuna ringrazia coloro che sono intervenuti e comunica che il Punto di Accesso sarà operativo a partire da Lunedì  3 novembre 2014 e rispetterà i seguenti orari di apertura:

 

Lunedì:             09.00 – 13.00

Mercoledì:         15.00 – 19.00

Giovedì:            15.00 – 19.00

Venerdì :          15.00 – 19.00

 

Grazie all’assistenza di un operatore, i giovani potranno avvalersi dei seguenti servizi:

 

  • Registrazione al portale per l’inserimento dei dati personali nel modulo online;
  • Informazioni circa gli obiettivi del Programma europeo e tutti gli attori coinvolti per la sua attuazione a livello nazionale, la rete dei servizi competenti e i soggetti autorizzati e/o accreditati in ambito regionale;
  • Conoscenza delle opportunità e di tutte le misure previste con il rispettivo funzionamento (tirocinio, apprendistato, percorsi formativi, autoimprenditorialità, servizio civile nazionale e regionale…);
  • Conoscenza delle modalità di accesso a tali misure, e conoscenza degli enti di Lavoro e Formazione a cui rivolgersi.

Domande sui servizi

Se avete domande o richieste contattateci direttamente al numero

080 8494015

oppure compilate il modulo online.

Novità

I nostri soci

Ci sono sempre nuovi soci che si uniscono a cooperativa sociale soleluna!

Nuovo sito web

Sul nostro nuovo sito web troverete tutte le informazioni necessarie per conoscere le nostre attività.

Tutte le novità!

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Cooperativa Sociale "SoleLuna" Via Carlo Alberto 106 - 70020 Bitritto Partita IVA: